L'azienda Pianezza nasce nel 1935 ad Azzio (VA) con l’apertura del primo laboratorio dedicato allo studio di disegni tessili, settore in cui la famiglia operava già dal 1890.

Una particolare attenzione al gusto, alla fantasia e alla creatività permettono alla Pianezza di distinguersi da subito nella progettazione e realizzazione di disegni jacquard e stampati che, sapientemente archiviati nel corso degli anni, danno vita ad uno dei più ricchi archivi esistenti in Europa, composto da oltre 3 milioni di soggetti.

Dal 1975 al 1980 viene approntata una linea di produzione propria per la realizzazione di cravatte a maglia con una capacità produttiva di circa 3.000 cravatte giornaliere.

Nel 1981, in collaborazione con Sophis Italia, viene ideato ed inserito in azienda il primo CAD tessile per accelerare ed ottimizzare i processi produttivi. Nel 1986 viene studiato e realizzato un CAD tessile per simulazione 3D.

Dal 1990 l’attività si diversifica ulteriormente e vengono effettuati gli studi di nuove strutture di tessuti e filati per progettare collezioni di cravatteria da proporre ai clienti a seconda dei mercati di riferimento.

L’elevata propensione all’innovazione porta nel 1998 all’introduzione della nuova tecnologia di stampa ink jet che permette di trasferire i disegni direttamente su tessuto. L’intero processo produttivo può essere pertanto gestito internamente, con elevata flessibilità e un consistente risparmio di tempo.

Oggi, la Pianezza Paolo s.r.l, guidata da Paolo Pianezza in collaborazione con i figli Michele e Paola, opera nella produzione e vendita di disegni tessili destinati alla cravatteria, all’abbigliamento e all’arredamento e nella produzione di articoli in tessuto personalizzati.

© 2006-10 Pianezza Paolo srl - copyrights